La profondità di campo
Pubblicato il 07/05/10
Categoria Tecnica
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 3580 volte
Profondità di campo, si può definire, quella parte del fotogramma, che parte, da quello che c'è dietro il soggetto principale, fino all'infinito! Quindi per avere il controllo su di essa, bisogna giocare con l'apertura-chiusura del diaframma( f )! Più si terrà chiuso e più verrà messo a fuoco anche quello che si trova immediatamente dietro il soggetto principale. Il diaframma( f ) ci consente di far entrare più o meno luce nell'obbiettivo. Per dirla in due parole; tenendo il diaframma aperto(quindi entrerà più luce) tutto quello che si trova dietro il soggetto principale verrà sfocato.Più si terrà chiuso il diaframma( quindi entra meno luce) e più verrà a fuoco anche quello che c'è dietro il soggetto principale! Da qui si può dire che parte la base della fotografia!
Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
photoshow
Photoshow è la manifestazione di riferimento in Italia dedicata all'Imaging. Una man…
Studio La Città
Studio la Città ha aperto nel 1969 a Verona. Ha iniziato la sua attività con le mostr…
LUPO LIGHT
LUPO LIGHT produce una completa gamma di illuminatori per fotografia e video. LUPO…
FotoLeggendo
FotoLeggendo, l'evento culturale nato nel 2005 nella realtà territoriale del Municipi…
spazio | prospekt
Prospekt fotografi presenta il nuovo studio/galleria spazio | prospekt All'inte…
Tuolibro
Dal 2002 TuoLibro realizza libri (con passione) per chi ha il desiderio e la necessit…