CORSO DI STREET PHOTOGRAPHY DEAPHOTO / Firenze
Pubblicato il 03/11/17
Categoria Corsi e workshop
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 949 volte

Dal 16 Maggio > Corso di Street Photography

Preiscrizioni aperte!

Corso di Street Photography Deaphoto Firenze

 

 

Sono aperte le Preiscrizioni al Corso di Street Photography organizzato da Deaphoto in collaborazione con il Quartiere 3 del Comune di Firenze. Il Corso (20 ore 200 Eu), è condotto da Sandro Bini Giovanni de Leo, e ha come obbiettivo quello di fornire una preparazione sugli approcci e le strategie narrative della fotografia di strada, attraverso la progettazione e la realizzazione di un reportage urbano e la produzione di un Multimedia fotografico. Le lezioni in aula si svolgeranno presso il Centro Gav , Via Gran Bretagna 48 (Firenze), il Mercoledì ore 21-23 a partire da Mercoledì 16 Maggio. E’ necessaria una conoscenza base di tecnica fotografica. Attestato di Frequenza per tutti i partecipanti!  Info:  infodeaphoto@gmail.com / cell 338 8572459.

 

 

Programma del Corso

 

Finalità e Obiettivi

Per Street Photography intendiamo un tipo di fotografia di tendenza umanistica, prevalentemente urbana, che ha come interesse principale e l’uomo e le situazioni umane e come campo di azione la strada, intesa come luogo di osservazione privilegiato della realtà sociale, contenitore visivo di storie, vicende, destini, segni, tracce. Il Corso illustrerà agli studenti la storia, gli sviluppi, le tendenze, gli autori fondamentali e  i differenti approcci e strategie narrative della fotografia di strada. Il lavoro sarà finalizzato alla realizzazione di un reportage collettivo sulla città. Multimedia fotografico finale e Attestato di Frequenza per tutti i partecipanti.

 

Programma

1. Definizione di genere
2. Storia
3. Aspetti formali e concettuali

Una fotografia umanistica > una fotografia sociale.
Attitudini: disponibilità, curiosità, pazienza, tempismo.
Percorsi storici: dal controllo all’accettazione del caso, dalla discrezione alla provocazione.
Strategie operative: inseguimento e appostamento.
Soluzioni itineranti / inseguimenti. Soluzioni statiche / appostamenti.
Soggetti e situazioni umane: i quattro filoni della street photography.
4. Attrezzatura fotografica di ripresa
Apparecchio fotografico. Obiettivi. Cavalletto. Flash. Pellicole. Impostazioni digitali.
5. Composizione e gestione dell’immagine
Messa a fuoco e profondità di campo. Prospettiva. Inquadratura e taglio.
Esposizione. Bianconero o colore. Movimento.
6. Visione e commento dei lavori dei maestri della street photography
7. Progettazione e organizzazione del lavoro
8. Deontologia e Privacy
9. Esercitazioni, revisioni e verifiche
10. Selezione ed editing per il Multimedia fotografico

 

Strumenti didattici
Dispense. Slide. Bibliografia. Webgrafia. Esercitazioni. Verifiche.

 

Calendario del Corso

Mercoledì ore 21-23
Maggio 16-23-30
Giugno 6-9*13-16*-20-23*-27
*Esercitazione esterne Sabato ore 11-13

Info

DocentiSandro BiniGiovanni de Leo
Durata: 20 ore / 10 lezioni di 2 ore ciascuna (due mesi circa).
Frequenza: una, due volte a settimana.
Partecipanti: max 15.
Requisiti: conoscenza base di tecnica fotografica.
Sede: Centro Gav, Via G. Bretagna, 48 – Firenze.
Quota d’iscrizione: 200 Euro

 

Modalità e Regolamento d’iscrizione
Sconti & Promozioni
Galleria immagini / Multimedia

 

Informazioni e Preiscrizioni
Mobile: 338 8572459
Mail: infodeaphoto@gmail.com

 

Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
premio artelaguna
L’Associazione Culturale MoCA (Modern Contemporary Art) e lo studio Arte Laguna sono …
FotoLeggendo
FotoLeggendo, l'evento culturale nato nel 2005 nella realtà territoriale del Municipi…
Aproma
Come nasce Aproma srl APROMA srl è una società di importazione e distribuzione ben…
Ikona Venezia
La galleria IKONA PHOTO GALLERY inaugurò la sua prima mostra fotografica a Venezia ne…
Image Consult srl
Image Consult, nasce per rispondere ad esigenze professionali nuove, ma affonda la su…
Jarach Gallery
La Jarach Gallery è stata fondata da Jacopo Jarach il 13 maggio 2006. Inserita all’i…