PADOVA 1956/2018. METAMORFOSI DI UNA CITTA'
Pubblicato il 11/05/18
Categoria Mostre
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 553 volte

Padova 1956/2018: metamorfosi di una città

scatti fotografici di Renzo Saviolo e Antonio Lovison

Palazzo Angeli

19 maggio-24 giugno 2018

L’assessorato alla Culturale del Comune di Padova, con l’associazione culturale Fantalica, propone, nell’ambito del progetto Portello segreto, sostenuto da AcegasAps GRUPPO HERA, la mostra “Padova 1956/2018: metamorfosi di una città. Scatti fotografici di Renzo Saviolo e Antonio Lovison”. Una esposizione che intende proporre una riflessione sui cambiamenti avvenuti nella città.

Negli ultimi sessant'anni della sua storia, Padova ha subito notevoli trasformazioni sia dal punto di vista socio-culturale, sia architettonico e urbanistico. Si può affermare che la città sia cambiata profondamente, pur mantenendo viva la sua identità di città d'arte e di storia, anzi per certi versi, rafforzandola. Dalle fotografie scattate nell'ormai lontano 1956, Renzo Saviolo ha saputo far emergere il volto d'epoca di una Padova monumentale e umile al contempo, riuscendo anche a far percepire la vita che la popolava, con i suoi volti vecchi e giovani. Un'immagine “neorealista” di una città oggi molto cambiata nel suo tessuto urbanistico, sociale e culturale. Gli scatti contemporanei di Antonio Lovison infatti intendono proporre un originale confronto con quelli di Renzo Saviolo, evidenziando analogie e nel contempo fratture, presenze e assenze.

Una Padova in bianco e nero che guarda la moderna città a colori: metamorfosi testimoniata dallo sguardo di Renzo Saviolo e Antonio Lovison.

A cura di Roberta Rigato
Con testi di Marco Callegari

 

Il 18 maggio alle ore 18:00 ci sarà l'inaugurazione in occasione della quale verrà proiettato il video "La città dell'acqua" realizzato dall'Istituto Giovanni Valle di Padova.

Orari di apertura: 10-18.00 chiuso il martedì.

Ingresso Libero

 

Per info: Associazione culturale Fantalica, tel. 0492104096, cell. 3483502269, mail fantalica@fantalica.com

Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
premio artelaguna
L’Associazione Culturale MoCA (Modern Contemporary Art) e lo studio Arte Laguna sono …
Jarach Gallery
La Jarach Gallery è stata fondata da Jacopo Jarach il 13 maggio 2006. Inserita all’i…
Spazio Labo'
Dal 2010, Spazio Labo’ è un centro multifunzionale che si occupa della diffusione del…
connecting cultures
Fondata nel 2001 da Anna Detheridge - critica e teorica delle arti visive – Connectin…
Kodak
Ci conoscete per i rullini fotografici, ma guardatevi un po' intorno su questo sito: …
Tuolibro
Dal 2002 TuoLibro realizza libri (con passione) per chi ha il desiderio e la necessit…