Una grande retrospettiva su Carlo Gajani a cura di Renato Barilli: a Bologna dall'8 ottobre al 6 nov
Pubblicato il 22/09/20
Categoria Mostre
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 257 volte

A dieci anni dalla morte di Carlo Gajani, arriva – dall’8 ottobre al 6 novembre 2020 – a Bologna una grande retrospettiva dell’artista a cura di Renato Barilli – coadiuvato da Piero Casadei e Luca Monaco per la fotografia e Giuseppe Virelli per la pittura – negli spazi del Centro Studi della Didattica delle Arti di Via Cartoleria 9. La mostra è promossa dalla Fondazione Carlo Gajani presieduta da Angela Zanotti Gajani e dal Liceo artistico Francesco Arcangeli di Bologna.

La mostra ripercorre l’intera carriera di Gajani attraverso una vasta selezione di opere che copre un arco temporale di oltre quarant’anni diviso in tre sezioni principali. La prima e la seconda sono dedicate rispettivamente all’incisione e alla pittura e vanno dagli anni Sessanta agli anni Settanta del secolo scorso, con un percorso che pone sotto la lente d’ingrandimento il passaggio dell’artista dalla prima fase Informale a quella propriamente Pop, per concludersi con un ultimo periodo caratterizzato dalla sperimentazione di una sorta di pittura “neo-divisionista”.

Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
NABA Master
Bienni Specialistici attivati per l'anno accademico 2009/2010: -Arti Visive e Stud…
s.t. foto libreria galleria
s.t. foto libreria galleria nasce a Roma nel 2007 per iniziativa di Leonardo Palmieri…
Rovereto Immagini
La città trentina della cultura e della pace ospita la quarta edizione di Rovereto …
Fnac
Fnac, fondata nel 1954, è una catena di negozi specializzata nella vendita di prodott…
2.8
2.8 è un volume che pubblica ogni trimestre i migliori portfolio sportivi dal mondo, …
Centro Sperimentale di Fotografia
Fotografare significa cogliere attimi, sensazioni, emozioni e trasferirle in maniera …