Concorso Fotografare il Parco: proclamati i vincitori
Pubblicato il 03/03/11
Categoria Concorsi e Selezioni
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 4032 volte
Sono stati proclamati i vincitori del concorso fotografico nazionale "Fotografare il Parco", giunto alla sua sesta edizione ed ideato come sempre dal Parco Nazionale dello Stelvio insieme a Swarovski Optik, con la grande novità della partecipazione per la prima volta dei Parchi Nazionali del Gran Paradiso e dell'Abruzzo Lazio e Molise.
Il concorso, patrocinato da Federparchi e Museo Tridentino di Scienze Naturali, ha riscontrato un grande successo, con quasi 1.600 foto partecipanti nelle categorie previste, inviate da tutte le regioni italiane ed anche da Germania, Olanda, Francia e Svizzera. Un risultato che lo rende il più importante concorso di fotografia naturalistica di montagna in Italia.
La giuria, composta da rappresentanti delle tre aree protette, professionisti del settore e fotografi naturalisti, ha valutato le opere pervenute ed assegnato i premi messi a disposizione da Swarovski Optik, leader mondiale di strumenti di alta qualità per osservare e fotografare la natura, e da Nikon, produttore di chiara fama nel campo della strumentazione fotografica, oltre a soggiorni nelle tre aree protette.
Il primo premio assoluto è stato assegnato alla dinamica fotografia di "Pernice bianca" di Francesco Renzi. L'immagine di un maschio di pernice all'involo dal manto nevoso associa la capacità di "cogliere al volo" uno dei più bei rappresentanti della fauna di montagna ad una notevole semplicità ed efficacia compositiva.
Il secondo premio è andato al "lupo" di Luca Ciaudano. Nell'opera il maestoso predatore è raffigurato nel pieno dell'inverno nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise e la bella immagine dell'elusivo soggetto riesce a sintetizzare l'idea dei Parchi come punto d'incontro tra uomo e natura.
Terzo classificato il valdostano Davide Glarey con un "ermellino" colto nel pieno dell'azione da uno scatto che ben raffigura la velocità di movimento e la vivacità del piccolo mustelide in un gioco di chiaroscuri geometrici.
Molti i premi assegnati nelle singole categorie. Nella categoria "I paesaggi del Parco" è risultato vincitore Gianni Ponticelli con "Tramonto a Barrea", in cui la luce del tramonto esalta la bellezza del piccolo centro del Parco appenninico. Sono inoltre stati premiati Angelina Iannarelli, Luca Casale e Luciano Cossi per i migliori paesaggi, rispettivamente, del Parco d'Abruzzo, del Gran Paradiso e dello Stelvio.
Allo "Chamois" dello svizzero Bernard Schouwey è stato assegnato il primo premio della categoria "Fauna selvatica del Parco", grazie alla capacità di rendere l'idea del dinamismo della corsa del camoscio. Secondo e terzo classificato sono risultati Stanislao Basileo con la fotografia "Sordone" e Battista Zappa con "Ghiandaia ali perfette".
Nella "Macro del Parco - il mondo del piccolo" è risultata vincitrice la "Mantide" di Georg Kantioler, immagine d'effetto grazie ad un sapiente utilizzo dello sfocato controllato. Premiate inoltre le immagini "Nel rosso" di Ottorino Mazzucco e "Il signore del torrente " di Fabio Pupin.
Andrea Roverselli si è aggiudicato il premio unico della categoria "Digiscoping nel Parco" grazie all'altera fierezza del "Pellegrino" da lui immortalato con questa tecnica particolare.
Per la "Miglior foto di rapace diurno" è stata premiata "The queen" di Giancarlo Giudici, spettacolare immagine di aquila reale in volo nella maestosa cornice dei monti.
A dimostrazione dell'elevato livello qualitativo delle immagini partecipanti al concorso, la giuria ha ritenuto meritevoli di segnalazione altre dieci immagini.
Tutte le fotografie premiate e le opere segnalate sono pubblicate sul sito ufficiale del concorso www.fotografareilparco.it Foto: la pernice di Francesco Renzi, vincitore dell'edizione 2010
Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
FORMA
FORMA – Centro Internazionale di Fotografia FORMA nasce nel 2005 in seguito ad un’…
SCUOLA ROMANA DI FOTOGRAFIA
La Scuola Romana di Fotografia è un punto di riferimento culturale di primo piano tra…
GRIN
Il GRIN è nato nell’ottobre del 2002: una trentina di giornalisti e un numero ancor p…
Istituto Superiore di Fotografia
Fondato a Roma nel 1985, nello storico quartiere di San Lorenzo, l’Istituto Superiore…
LUPO LIGHT
LUPO LIGHT produce una completa gamma di illuminatori per fotografia e video. LUPO…
Spazio81, Fine-Art giclée & More
La fotografia come comunemente viene intesa non esiste più, al suo posto è nata l’imm…