Mostra fotografica "Curare con il sorriso: clown in azione"
Pubblicato il 10/11/11
Categoria Mostre
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2065 volte

L’allegria e la risata diventano parte di un percorso terapeutico e si trasformano in una mostra fotografica - “Curare con il sorriso” - voluta da Clown One Italia Onlus e che sarà inaugurata il 30 novembre 2011 alle ore 18.30 presso il Centro Medico Santagostino di Milano, il primo progetto sanitario in Italia che coniuga qualità del servizio medico specialistico e prezzi contenuti per tutti i cittadini.

 

Qualcuno dice che i clown si rivolgono solo ai bambini. Non è vero! Credo che noi adulti abbiamo un gran bisogno d’allegria perché nella nostra società c’è troppa solitudine e sofferenza”. Sono le parole di Ginevra Sanguigno, esperta internazionale di clownterapia, la pratica basata sull’interazione sociale tra i malati, i medici e gli infermieri.

Insieme a Italo Bertolasi, documentarista e giornalista, nel 2000 ha fondato Clown One Italia Onlus, l’associazione di aiuto umanitario che porta il sorriso, l’amicizia e un po’ di allegria a chi soffre, viaggiando nei tanti paesi poveri del mondo ma anche in Italia, nei centri di cura e nei luoghi della vita quotidiana.

 

Durante le numerose “missioni” in giro per il mondo, Italo Bertolasi ha raccolto le testimonianze, catturate in istanti colorati, documentando artisticamente la forza e gli effetti positivi che la clownterapia è in grado di portare. Patch Adams, celebre ideatore della terapia del sorriso che collabora con Clown One, sostiene che fare il clown è un trucco per rendere l’amore più vicino, più accessibile, nella relazione di cura e in situazioni di disagio sociale e razziale.

 

Il Centro Medico Santagostino, sensibile alla filosofia dell’Associazione e all’arte, ospita con orgoglio questa mostra fotografica dal forte impatto emotivo, che commuove mentre fa sorridere; è un modo per scavalcare barriere culturali, portando le opere fotografiche alla portata di un pubblico che altrimenti non avrebbe potuto goderne.

 

Il pubblico potrà percepire in ogni scatto la forza e la potenza che si nasconde dietro quella che può apparire semplicemente come una maschera, perché un clown può fare tutto, danzare, piangere, cantare o ridere per nessun motivo. O per moltissimi. Il suo scopo è di avvicinare le persone estranee alla vita, in ogni situazione, anche di malattia.

 

La mostra è visitabile fino al 30 gennaio 2012 durante gli orari di apertura del Centro: tutti i giorni con orario continuato dalle 8 alle 20 (il martedì fino alle ore 22) e il sabato mattina dalle 8 alle 13.


PER INFORMAZIONI AL PUBBLICO:

CENTRO MEDICO SANTAGOSTINO

Piazza Sant’Agostino, 1 - Milano

02.89701701 – www.cmsantagostino.it

Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
fuorifuoco
L'Associazione FUORI FUOCO fu fondata nel 1994 per volontà di Marco Pazzaglia, Fabio …
Spazio Labo'
Dal 2010, Spazio Labo’ è un centro multifunzionale che si occupa della diffusione del…
FotoLeggendo
FotoLeggendo, l'evento culturale nato nel 2005 nella realtà territoriale del Municipi…
LUPO LIGHT
LUPO LIGHT produce una completa gamma di illuminatori per fotografia e video. LUPO…
GRIN
Il GRIN è nato nell’ottobre del 2002: una trentina di giornalisti e un numero ancor p…
RinoCarraroFineArt
"Sin dalla nascita dello studio nel 1973, il problema era come poter presentare al me…