Il tema nell'immagine
Pubblicato il 23/05/14
Categoria Mostre
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1386 volte

Progetto fotografico di Sensibilizzazione tra realismo e provocazione dal titolo: Il tema nell' immagine di Donato Scognamiglio e Jannicka Biehl Avena.

Tematiche espresse con una sottile forma di provocazione, illustrata attraverso il corpo femminile, affinchè si possa mostrare attraverso l’espressione della figura umana, non soltanto le grazie, le forme, l’arte, ma qualcosa più importante che sovrasta l’apparenza veniale (non in funzione della donna oggetto) ma per evidenziare una realtà molto più cruenta, composta da tematiche altamente sociali che sfociano quasi sempre in drammi irreparabili, spesse volte perfino la morte.

Gicardo editore, o meglio conosciuto col nome di Donato Scognamiglio, è l'ideatore della mostra che insieme alla visione di Giuseppe Scognamiglio, lo vede protagonista “Il tema nell' immagine”.

A Donato è piaciuta l'idea di aprire il progetto anche ad altri fotografi che hanno seguito i corsi di fotografia presso la sede della Gicardo Editore Photo e fra questi alla fotografa Jannicka Biehl Avena.

La mostra consiste in un'elaborazione di 18 scatti fotografici in fine-art, certificato da Digigraphie by Epson, composto da 9 tematiche sociali. Un percorso di sensibilizzazione attraverso l'arte contemporanea con il quale i due autori hanno espresso la loro emozione.

L’intento dell'esposizione è quello di mostrare, attraverso l’immagine visiva, realtà che spesse volte vengono ignorate.

Il messaggio sotteso è diretto ad ogni genere di spettatore e ha l'intenzione di far posare il pensiero sui numerosi avvenimenti che devastano la nostra società, sia per l’altissima percentuale di vittime e sia per gli irreparabili danni psicologici che essi causano.

Scopo dell'intera opera è infatti dare maggiore sostegno agli addetti ai lavori per continuare a cercare le migliori soluzioni e per mettere freni di maggiore spessore a ciò che danneggia il nostro Paese.

Le opere mostreranno, attraverso uno studio della figura umana, 9 tematiche affrontate:

1. Alcolismo;

2. Droga;

3. Prostituzione clandestina (Lo Stato ha eliminato il reato di clandestinità, aumenteranno ancor di più le prostitute straniere immesse illegalmente nel nostro paese e saranno ancora più incentivati gli interessi della mafia straniera)

4. Violenze sulle donne;

5. Vizio del gioco;

6. Povertà;

7. Ingiustizie nello sport;

8. Pedofilia;

9. Maltrattamento dei minori.

Le tematiche evidenziano la facoltà e la capacità di volere, di scegliere e realizzare con un comportamento idoneo al raggiungimento di determinati fini, affinchè possa dare consapevolezza alle azioni dell'essere umano per adottare una massiccia difesa dei principi della morale e della fede comune. Si tratta di argomenti non semplici, chiedono maggior sostegno da parte di tutti, per aiutare con consistenza gli operatori del settore. Le fotografie dopo la mostra saranno in vendita, parte del ricavato sarà donato ad associazioni sociali del territorio. Le opere saranno garantite dal marchi Digigraphie by Epson. Come la precedente mostra fotografica realizzata sulla salvaguardia dell’ambiente “Paesaggi Lunari”, Donato Scognamiglio rende marcato il messaggio sociale, inventando ed elaborando una nuova forma di fotografia, che affronta attraverso l’arte fotografica tematiche sociali di rilievo. Giuseppe Scognamiglio

Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
premio artelaguna
L’Associazione Culturale MoCA (Modern Contemporary Art) e lo studio Arte Laguna sono …
NABA Master
Bienni Specialistici attivati per l'anno accademico 2009/2010: -Arti Visive e Stud…
Confini
Confini è un progetto espositivo di immagini fotografiche di non semplice collocazi…
edizioniwhitestar
Nata nel 1984, Edizioni White Star è divenuta in pochi anni una delle case editrici p…
ARTESTUDIOARTE
DUE PRESTIGIOSE LOCATION A DISPOSIZIONE PER MOSTRE D'ARTE ED ESPOSIZIONI, PER EVENTI …
Spazio Labo'
Dal 2010, Spazio Labo’ è un centro multifunzionale che si occupa della diffusione del…