Due mostre di fotografia di montagna per il Convegno Autunnale del G.I.SM.
Pubblicato il 08/09/14
Categoria Eventi e Rassegne
Questa pagina non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1588 volte
Anticipando il prossimo Convegno Autunnale del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, che si terrà a Ravascletto il 27 e 28 settembre 2014, presso la Sala Espositiva della Funivia della bella località carnica, sono state allestite due mostre fotografiche dei soci fotografi Annamaria Castellan e Andrea Gabrieli.
Le mostre offrono sguardi diversi ma complementari di due appassionati fotografi di Montanga. Quaranta immagini quasi tutte in bianco e nero, raccontano singolari aspetti delle montegne della Valle d'Aosta, della Svizzera, delle Dolomiti, patrimonio dell'Umanità e del Karakorum.
Andrea Garbieli, ligure di nascita, socio accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, nel 2006 vincitore del premio letterario "Giulio Bedeschi", alpinista e fotografo, propone, con la mostra "L'Uomo e la Montagna", un percorso espositivo di affascinanti panorami montani nei quali l'uomo è raffigurato quale ricercatore d'assoluto, tra le vette velate dalle nuvole, ma è anche accompagnatore (portatore) di spedizioni verso altitudini riesrvate a coloro che sanno osare. L'umanità che popola la mostra di Gabrieli è umile, determinata e consapevole nelle azioni come negli sguardi, egli stesso afferma: "Nei miei scatti cerco di sottolineare la piccolezza dell'uomo nei confronti della montagna. L'uomo può solo lasciare brevi tracce, effimere ma uniche, come quelle che si lasciano nella neve. Nonostante ciò l'uomo può essere a suo modo grande, cioè capace di gesti ed imprese che da sole possono dare un senso a tutto il creato".
L'obiettivo di Annamaria Castellan offre, invece, un viaggio fotografico ispirato dalla letteratura. Dal libro di Erri de Luca "Il peso della farfalla" è nata la mostra "Il Regno dei Camosci" in cui, l'autrice ha scelto di non reffigurare il camoscio ma il suo Regno. Con questa mostra Annamaria Castellan racconta una montagna per mezzo di immagini raccolte esplorando le Dolomiti Ampezzane, lugno tutte le stagioni. Il suo sentire è di grande respiro, nei panorami, ripresi quasi a "volo di gracco", alternati da pirmi piani della marmotta, del botton d'oro, di vecchie abitazioni antropomorfe e di una sagoma umana intagliata nel legno. La successione delle fotografie è sostenuta da alcune liriche tratte dal libro di Erri de Luca che, nella rassegna,  commentano le immagni, coniugando, così l'arte visiva a quella letteraria. Annamaria Castellan, fotografa, pubblicista e presidente dell'Associazione Acquamarina è stata recentemente accolta nel Gruppo Italiano Scrittori di Montagna.
Il finissage delle rassegne si terrà il 27 di settembre 2014 alle ore 16 con la proluzione di Spiro Dalla Porta-Xydias, Presidente del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, Presidene onorario C.A.I., noto alpinista e scrittore.
Le mostre sono visibili tutti i giorni dalle 9 alle 17.30 presso la Sala Espositiva della Funivia di Ravascletto (UD), Via Monte Zoncolan n. 84 e si chiuderanno il 28 settembre.
L'evento è sostenuto dal Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, dall'Albergo La Pace Alpina di Ravascletto con la collaborazione dell'Agenzia Regionale Promotur di Ravascletto.
Infoline: Agenzia Regionale Promotur - Ravascletto tel. 0433 66033 - Albergo La Pace Alpina - Ravascletto tel. 0433 66018.
Commenti
Non sono ancora stati inviati commenti
edizioniwhitestar
Nata nel 1984, Edizioni White Star è divenuta in pochi anni una delle case editrici p…
Image Consult srl
Image Consult, nasce per rispondere ad esigenze professionali nuove, ma affonda la su…
Cristina Comelli
Consulenza in Comunicazione e Pubbliche Relazioni con specializzazione negli ambiti f…
prospekt fotografi
prospekt è un’agenzia fotogiornalistica di Milano fondata nel 2004 e diretta dal foto…
FotoLeggendo
FotoLeggendo, l'evento culturale nato nel 2005 nella realtà territoriale del Municipi…
Officine fotografiche
Officine Fotografiche Roma è un'associazione non profit, riconosciuta giuridicamente,…